Skin ADV
Prato OGGI
  • Cerca:
  • 17:06 - 23/6/2018
  • 99 utenti online
  • 2643 visite ieri
  • [protetta]

CALCIO

Mentre la S.S. Granducato A.S.D. (foto) si accinge a rappresentare la provincia di Pistoia nelle finali nazionali arancio-blu di calcio a 7 in programma a Montecatini Terme dal 12 al 16 luglio, nella nuova sede pistoiese del CSI di via del Frutteto già si lavora sodo in vista della stagione sportiva 2017/18, 

PODISMO

Ancora un successo per l' “Americana in Piazza”, gara podistica a eliminazione tenutasi nel pomeriggio di venerdì 2 su un percorso di 300 metri in piazza Vittorio Veneto a Casalguidi organizzata dalla locale società dell' Atletica Casalguidi Mcl Ariston. 

PRATO

Una gita nel tempo alla scoperta della Prato medievale fra Castello dell'Imperatore e Cassero. L'appuntamento è per lunedì 17 aprile alle 18 per un viaggio fra il castello federiciano e il suo camminamento da compiere in compagnia di una guida esperta pronta a svelare tutti i segreti degli antichi cavalieri, le loro abitudini e il modo di vivere nel Trecento.

PRATO

Il 7 ad Antonini, il 10 a Tavano, mentre Cavagna va in “doppia cifra”. Il Prato ha comunicato i numeri di maglia ufficiali dei propri giocatori per la stagione 2016-17. Anche in Lega Pro quest’anno, infatti, le maglie saranno personalizzate. La 10 è finita sulle spalle di Ciccio Tavano.

PRATO

Il Prato Calcio a 5 annuncia con soddisfazione l’ingaggio del laterale italo-albanese Rej Karaja, giovane talento proveniente dai campioni d’Italia dell’Orange Futsal di Asti. A soli 19 anni Karaja ha già debuttato con gol nella Nazionale maggiore dell’Albania.

PRATO

A tagliare per primo il traguardo della gara podistica di 15 km, un percorso impegnativo che passa attraverso Sasseta, Luciana, Cavarzano, Poggiole fino a San Quirico di Vernio,  è stato anche in questa edizione del “Trofeo Corri a Sasseta”   Jilali Jamali con la maglia del Parco Alpi Apuane.

none_o

Il suo seno nudo, ne 'La Cena delle Beffe' di Alessandro Blasetti, mandò in visibilio l'Italia. 

none_o

Sem Benelli è uno squarcio di luce su quello che è stato il rapporto fra mondo culturale italiano e Fascismo. 

none_o

Solo chi ha provato lo sfruttamento e le privazioni sulla sua pelle può affrontare una dura lotta per la libertà.

none_o

Quando, nel 1901, Beniamino Forti morì, non poteva certo che un governo dispotico avrebbe distrutto alla radice il suo impero economico.

PRATO
Tantissime iniziative per queste festività natalizie a Prato: ecco gli appuntamenti

22/12/2017 - 9:51

Davvero tantissime le iniziative previste in questo fine settimana sia Centro storico che in periferia, grazie anche all’ intraprendenza  di associazioni di categoria, proloco, consorzi e comitati di strada.
A partire da oggi, giovedì 21 dicembre, per tutto il fine settimana si svolgerà, in piazza San Francesco, l’edizione natalizia di “ Collezionare in piazza”, iniziativa dedicata al collezionismo e modernariato che in questo periodo dell’anno si arricchisce con prodotti e creazioni natalizie opere di manuali abilità. Dalle 9 alle 19.00.
Venerdì 22 dicembre, dalle 17.00 alle 20.00 in centro storico, arriva Xmas Street Band, una marching band di Babbi Natale pieni di voglia di far festa, di riempire le strade della città con le loro note piene d’allegria. Il pubblico è trascinato in un’enusiasmante parata natalizia, dove lo swing e il blues incontrano le contaminazioni di altri generi e soprattutto abbracciano la verve comica e la voglia di trasformare la scena in una grande festa.
Nell’ambito del Festival natalizio del teatro e musica per bambini “ Natale in bottega”,proposto dal Consorzio Santa Trinita, è in programma  venerdì  22 “ Cammina, scopri, mangia” a cura di ArteMia visita guidata con pit stop enogastronomico dalle 18.30 alle 19.30. Per prenotazioni 340 5101749 e.mail: artemiaprato@gmail.com. Sabato 23 dicembre,  Fabrizia Bettazi, voce e Pierluigi Barili, pianoforte, espressione di un dialogo fra le forme d’arte contemporanea  e la musica Jazz, si esibiscono presso la Galleria “Il FIORINO” di via Santa Trinita 28 dalle 18.00 alle 19.30 circa.   
Sabato 23 dicembre uno spettacolo insolito e mai visto “ Babbo Natale arriva dall’alto”  un’iniziativa benefica , organizzata da Edilizia acrobatica Sesto fiorentino srl, dedicata ai bambini, quale momento di animazione  per celebrare il Natale, con la presenza in piazza delle Carceri di “Babbo Natale” acrobati che si caleranno giù dalla torre sinistra del Castello dell’imperatore. Durante la calata, su fune, sono previsti momenti acrobazie e performance spettacolari per intrattenere gli osservatori. Una volta arrivati a terra i Babbo Natale allieteranno i bambini presenti con piccoli doni. Sempre in piazza  delle Carceri per tutto il giorno sarà possibile  donare giocattoli e materiale didattico per i bambini più bisognosi presso un gazebo dedicato.  
Sabato 23 dicembre in Centro storico, dalle 17.00 alle 19.00, una band itinerante di Natale, musicisti, ballerini e gadget men, rigorosamente in abiti da scena,  regaleranno un’emozione unica con coreografie speciali e con le note di storici pezzi natalizi e di brani internazionali di effetto, in itineranza ed in brevi postazioni fisse. La diffusione della musica sarà realizzata e garantita da uno speciale impianto audio totalmente privo di cavi e collegamenti esterni che permetterà l’esecuzione delle performances in assoluta libertà. L’effetto  di un “palco in movimento”, vivace e magico, è il frutto dell’arte mista alla tecnologia più avanzata.  In anteprima nazionale a Prato. Per continuare a respirare l’atmosfera natalizia, Babbo Natale vi aspetta, il 23 dicembre,  tutto il pomeriggio a cominciare dalle 17,oo in via del Serraglio per scattare foto coi bambini e donare loro dolci caramelle.
Ancora sabato 23 dicembre in via Pier Cironi torna l’associazione Recuperiamoci con “ Mercatino di Natale in via PierCironi” vintage e artigianato del recupero, dalle ore 16 “IORECUPERO” laboratorio ambientale per bambini; per il 24 dicembre dalle 16 alle 20 è previsto  intrattenimento musicale e attività in strada.
E infine sempre in Centro storico, a cura dell’associazione Mesotonica “ Large Street Band”  in un concerto itinerante barock swing dalle ore 16.00 alle ore 19.00.
In periferia  
Domani, venerdì 22 dicembre, è previsto un momento di preparazione al Natale con canti, letture animate, momenti di convialità in piazza S.Maria del soccorso, ore 18.00.
A Galciana, presso il Teatro, sarà attivo ogni sabato e domenica dalle 15.00 alle 19.00 fino al 6 gennaio,  il Villaggio  di Natale Iclusivo Solidale. In programma  sabato 23 dicembre l’esibizione corale di bambini alle ore 17.00 e domenica 24 consegna di regali ai bambini da parte dei negozianti del posto. I regalini avanzati saranno donati al reparto pediatrico dell’ospedale di Prato.


 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: